Apple annuncia: addio a iTunes

“Apple iTunes sarà sostituito da Apple Music, Apple Podcasts e Apple TV”: è stato così che dopo quasi vent’anni (iTunes fu lanciata nel 2001) Apple ha annunciato la fine di un’epoca. Il programma, nato all’inizio per scaricare e ascoltare musica, e poi diventato un ponte indispensabile per gestire i dispositivi mobili di Apple e tutti i contenuti audio e video, ora sarà mandato in pensione, perché considerato vetusto e superato, messo in crisi soprattutto dalle piattaforme di streaming come Spotify e Netflix. Al suo posto arriveranno tre diverse App: una per la musica (c’è già: Apple Music), una per i podcast e una per film, video e serie tv.