I PC desktop vengono solitamente acquistati per la loro comodità di utilizzo presso la propria abitazione o l’ufficio. Sono computer adatti per un utilizzo continuo, per liberi professionisti e aziende che non richiedono caratteristiche volte alla mobilità.

I PC desktop, come nel caso dei notebook, vengono configurati in base alle esigenze operative del cliente.

Nel caso di PC assemblati viene effettuata un’analisi benchmark, confrontando le varie componenti (Scheda madre, Processore/i, Scheda/e video, RAM e HardDisk), per marca e categoria, più adatte alla configurazione richiesta.

Ogni PC, prima di esser consegnato al cliente, viene opportunamente configurato con i software di base, driver e accessori.

L’ultimo passo è il test del sistema, portato sotto alti carichi di stress, per valutare e monitorare l’effettiva ottimizzazione e funzionamento della macchina.